Home / Event / “CORRUZIONE ED ANTICORRUZIONE” GIANNI RIOTTA

“CORRUZIONE ED ANTICORRUZIONE” GIANNI RIOTTA

“CORRUZIONE ED ANTICORRUZIONE” GIANNI RIOTTA
Jan
24

Giovedì 24 gennaio,  incontro con Gianni Riotta, noto giornalista e documentarista della carta stampata e della RAI. 

Alle ore 17:00, nell’aula magna dell’Accademia Militare di Modena, conferenza del Giornalista dal titolo “Corruzione ed Anticorruzione”, presenti gli Allievi e gli invitati del Comando Accademia. 

Seguirà visita guidata al corridoio delle Medaglie d’Oro e al Museo; alle ore 20:00, solo per i Soci Lions e i loro Ospiti, conviviale nei locali degli appartamenti di Stato.

Intenso e significativo incontro culturale quello organizzato, giovedì 24 gennaio, dal Lions Club “Modena Estense” in coordinazione con l’Accademia Militare.

Relatore di prestigio, Gianni Riotta, giornalista e scrittore affermato, che ha svolto una illuminante relazione sul tema della corruzione, ascoltato con particolare attenzione e unanime apprezzamento da tutti i presenti, che hanno anche animato un ampio dibattito. Sono così emerse alcune riflessioni di particolare significato, come l’ammontare del “costo” della corruzione oggi in Italia valutato ben 236 miliardi di euro ogni anno ma anche la fiducia che, puntando sull’istruzione dei giovani, le future generazioni potranno vedere decrescere se non proprio sparire questo flagello.

Al termine della conferenza il Comandante della Accademia, Generale di Brigata Stefano Mannino, dopo aver ringraziato l’illustre oratore, ha espresso il suo vivo compiacimento per l’iniziativa dei Lions nel proporre un incontro su un tema di così scottante attualità e per aver scelto la prestigiosa sede della Accademia Militare.

E’ seguita una conviviale per i Soci del “Modena Estense” e i loro ospiti durante la quale il dott. Riotta ha accettato di buon grado e con apprezzata franchezza di rispondere alle numerose e interessanti domande dei convitati sui più disparati temi della attualità italiana e internazionale.

Un evento davvero memorabile per tutti e, ancor più, per Filippo Fabrizi e Pier Vittorio Di Maira, i due nuovi Soci del Club!            

Top